Di Blasi agli Europei. E nel decathlon si mette in evidenza
Manfred Di Blasi

Di Blasi agli Europei. E nel decathlon si mette in evidenza

La passione dei Master non si ferma nemmeno col solleone. È il caso di Manfred Di Blasi che la scorsa settimana ha partecipato ai Campionati europei di atletica leggera agli atleti over 35, svoltisi ad Aarhus in Danimarca.

Com’è noto, essi sono suddivisi in sottocategorie ogni 10 anni e l’atleta del Gs Csi Morbegno, categoria Master 45, specialista nelle prove multiple, ha conquistato il 12° posto finale nel decathlon con 4.169 punti. Queste le sue prestazioni: 100 metri in 13”61, 4,42 metri nel lungo, 8,26 metri nel peso, 1,43 metri nell’alto, 400 metri in 1h02”87, 22”77 nei 110 ostacoli, 23,38 metri nel disco, 2,20 metri nell’asta, 23,82 metri nel giavellotto e i 1.500 metri in 5’28”93.

Com’è noto, le dieci prove sono suddivise in due giornate e gli atleti giungono sempre molto stanchi alla gara di mezzofondo, che chiude il programma. Una bella soddisfazione per Manfred, accompagnato nella trasferta nordica dalle figlie, soprattutto perché concludere con successo un decathlon non è cosa da tutti: allenamento, polivalenza e motivazione sono le doti indispensabile per affrontare le dieci fatiche dell’atletica.

Una disciplina che in provincia di Sondrio è sempre stata poco praticata, a eccezione – ma dobbiamo risalire a 60 anni fa – del sondriese Antonio Buzzetti, capace di ottenere ottimi risultati a livello regionale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare