Cyberbullismo, che cos’è?  Lo spiegano i ragazzi
Telefonini e computer diventano mezzi per diffondere foto, parole e video che offendono gli altri

Cyberbullismo, che cos’è?

Lo spiegano i ragazzi

Gli studenti diventano giornalisti e analizzano il tema del bullismo in rete

Offendere con foto, parole, video lanciate in internet attraverso i social in modo continuativo fino a far soffrire una persona ritenuta troppo sensibile e per questo facile preda dei bulli. Il cyberbullissmo è anche questo. Quattro studenti studiano il fenomeno e lo raccontano su La Provincia G in edicola il 13 giugno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare